Prevatect

Prevatect
TipologiaSostanze di base ad effetto fungicida
FormulazioneChitosano Cloridrato 5% p/p (pH: 2.5 (1%)
Tipologia di formulazioneConcentrato solubile (SL)
Tipologia di formulazioneConcentrato solubile (SL)
Confezioni
1 L, 5 L
Scheda tecnica207K206.75K
Scheda tecnica207K206.75K

Informazioni Tossicologiche

In caso di intossicazione, contattare il Centro Antiveleno
Centro Antiveleni0266101029

Descrizione del prodotto

Riepilogo

Sostanza di base, elicitore con stimolazione dei meccanismi di difesa naturali delle piante.

Principali caratteristiche

  • Prevatect è un prodotto a base di Chitosano cloridrato, ottenuto dalla chitina contenuta nell’esoscheletro di crostacei e molluschi.
  • Prevatect è un elicitore con effetto fungicida e battericida grazie alla stimolazione dei meccanismi di difesa naturali della pianta.
  • Il Chitosano cloroidrato è naturale, biodegradabile e ammesso in agricoltura biologica ed integrata.
  • La sostanza di base “Chitosano cloridrato” è stata approvata tramite Regolamento di esecuzione (UE) 563/2014 della Commissione a norma del regolamento (CE) n. 1107/2009.
  • Prevatect non è un prodotto fitosanitario.

Vantaggi

  • Applicato preventivamente, attiva i meccanismi di difesa della pianta prima che batteri e funghi patogeni possano infettarla, senza il rischio che si sviluppino resistenze.
  • Esentato da Limiti Massimi dei Residui (presente in Allegato IV del Reg. (CE) 396/2005).

Usi autorizzati

Bacche

AvversitàBatteriosi
Dose2 - 16 l/ha
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniDall'inizio del germogliamento fino allo sviluppo dei frutti. 4 - 8 applicazioni con un intervallo tra le applicazioni di 14 giorni.
AvversitàFunghi patogeni
Dose2 - 16 l/ha
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniDall'inizio del germogliamento fino allo sviluppo dei frutti. 4 - 8 applicazioni con un intervallo tra le applicazioni di 14 giorni.

Barbabietola (Trattamento sementi)

AvversitàBatteriosi
Dose1 - 4 l/hl
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniPrima della semina. 1 applicazione
AvversitàFunghi patogeni
Dose1 - 4 l/hl
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniPrima della semina. 1 applicazione

Cereali

AvversitàBatteriosi
Dose2 - 8 l/ha
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniDall'inizio del germogliamento fino allo sviluppo dei frutti. 4 - 8 applicazioni con un intervallo tra le applicazioni di 14 giorni.
AvversitàFunghi patogeni
Dose2 - 8 l/ha
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniDall'inizio del germogliamento fino allo sviluppo dei frutti. 4 - 8 applicazioni con un intervallo tra le applicazioni di 14 giorni.

Cereali (Trattamento sementi)

AvversitàBatteriosi
Dose1 - 2 l/hl
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniPrima della semina. 1 applicazione
AvversitàFunghi patogeni
Dose1 - 2 l/hl
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniPrima della semina. 1 applicazione

Colture foraggere

AvversitàBatteriosi
Dose2 - 8 l/ha
Intervallo di sicurezza (PHI)Dall'inizio del germogliamento fino allo sviluppo dei frutti.
Osservazioni4 - 8 applicazioni con un intervallo tra le applicazioni di 14 giorni.

Orticole

AvversitàBatteriosi
Dose2 - 8 l/ha
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniDall'inizio del germogliamento fino allo sviluppo dei frutti. 4 - 8 applicazioni con un intervallo tra le applicazioni di 14 giorni.
AvversitàFunghi patogeni
Dose2 - 8 l/ha
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniDall'inizio del germogliamento fino allo sviluppo dei frutti. 4 - 8 applicazioni con un intervallo tra le applicazioni di 14 giorni.

Patata

AvversitàBatteriosi
Dose1 - 2 l/hl
Intervallo di sicurezza (PHI)Prima della semina.
Osservazioni1 applicazione.

Patate (Trattamento sementi)

AvversitàBatteriosi
Dose1 - 2 l/hl
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniPrima della semina. 1 applicazione
AvversitàFunghi patogeni
Dose1 - 2 l/hl
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniPrima della semina. 1 applicazione

Piccoli frutti

AvversitàBatteriosi
Dose2 - 16 l/ha
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniDall'inizio del germogliamento fino allo sviluppo dei frutti. 4 - 8 applicazioni con un intervallo tra le applicazioni di 14 giorni.
AvversitàFunghi patogeni
Dose2 - 16 l/ha
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniDall'inizio del germogliamento fino allo sviluppo dei frutti. 4 - 8 applicazioni con un intervallo tra le applicazioni di 14 giorni

Spezie

AvversitàBatteriosi
Dose2 - 8 l/ha
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniDall'inizio del germogliamento fino allo sviluppo dei frutti. 4 - 8 applicazioni con un intervallo tra le applicazioni di 14 giorni.
AvversitàFunghi patogeni
Dose2 - 8 l/ha
Intervallo di sicurezza (PHI)0 gg
OsservazioniDall'inizio del germogliamento fin allo sviluppo dei frutti. 4 - 8 applicazioni con un intervallo tra le applicazioni di 14 giorni.

Prodotti correlati

Disclaimer

Agrofarmaci autorizzati dal Ministero della Salute. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta, prestando attenzione alle frasi, ai simboli di pericolo e alle informazioni sul prodotto. Le informazioni qui citate si intendono a titolo indicativo. ASCENZA Italia S.r.l. declina ogni responsabilità per un uso improprio dei prodotti. Per il loro corretto utilizzo si rimanda a quanto riportato in etichetta.

Usiamo cookies per offrirti una migliore esperienza, analizzare il traffico del sito e fornirti solo pubblicità su misura.

Cliccando Accetto consenti l'utilizzo dei cookies in accordo con la nostra Cookie Policy