Carpet®

Carpet®

Carpet®
TipologiaProdotti per la BioProtezione
FormulazioneIdrogenocarbonato di sodio (=990 g/l)
Tipologia di formulazionePolvere solubile (PS)
Autorizzato in Agricoltura Biologica
Tipologia di formulazionePolvere solubile (PS)
Confezioni
5 kg
Volantino4M3.65M
Scheda tecnica630K630.5K
Scheda di Sicurezza818K818.49K
Autorizzato in Agricoltura Biologica
Volantino4M3.65M
Scheda tecnica630K630.5K
Scheda di Sicurezza818K818.49K

Informazioni Tossicologiche

In caso di intossicazione, contattare il Centro Antiveleno
Centro Antiveleni0266101029

Descrizione del prodotto

Riepilogo

Idrogeno carbonato per il controllo dell’oidio di orticole e vite.

Caratteristiche principali

Carpet® è una sostanza di base autorizzata ai sensi dell’art.23 del Reg. (CE) 1107/2009.

Quando entra a contatto con le ife e le spore dei funghi patogeni ne provoca il disseccamento per azione osmotica, impedendone la crescita e limitando l’infezione sulla pianta. Inoltre, per il suo carattere alcalino, provoca un cambiamento di pH sulla superficie della pianta che blocca lo sviluppo di funghi.

Informazioni aggiuntive

Carpet® non è un prdotto fitosanitario.

Vantaggi

  • CARPET® crea un ambiente alcalino sfavorevole allo sviluppo dei funghi patogeni.
  • Non penetra nella cuticola vegetale e non lascia residui.
  • Può essere impiegato da solo o in strategia e/o in miscela con i tradizionali fungicidi.
  • Ammesso in agricoltura biologica ed integrata
  • Nessuna fitotossicità.

Modalità di applicazione

Modalità di preparazione della miscela

Inserire il preparato per ultimo nel serbatoio, quindi completare il riempimento mantenendo una sufficiente agitazione della miscela. Diluire solo la quantità necessaria per il trattamento.

Usi autorizzati

Arancio

AvversitàMuffe (Penicilium italicum, Penicillium digitatum)
Dose1 - 4 kg/hl
Intervallo di sicurezza (PHI)1 gg
Osservazionisul raccolto

Ciliegio

AvversitàMuffe (Penicilium italicum, Penicillium digitatum)
Dose1-4 kg/hl
Intervallo di sicurezza (PHI)1 gg
OsservazioniSul raccolto.

Melo

AvversitàMuffe (Penicilium italicum, Penicillium digitatum)
Dose1-4 kg/hl
Intervallo di sicurezza (PHI)1
Osservazionisul raccolto
AvversitàTicchiolatura del melo (Venturia inaequalis)
Dose500-1000 g/hL (max 5 kg/ha)
Intervallo di sicurezza (PHI)1 gg
OsservazioniDa orecchiette di topo alla pre-raccolta (BBCH 10 - 85).

Ornamentali

AvversitàOidio (Erisiphe necator)
Dose2,5- 5 kg/ha (2,5- 5 kg/ha)
Intervallo di sicurezza (PHI)1 gg
OsservazioniPeriodo di applicazione: BBCH 12 - 89 Autorizzato in campo e in sera

Orticole

AvversitàOidio della vite (Uncinula necator)
Dose2- 5 kg/ha (333- 1000 g/hL)
Intervallo di sicurezza (PHI)1 gg
OsservazioniPeriodo di applicazione: BBCH 12 - 89 Autorizzato in campo e in sera

Papaya

AvversitàMuffe (Penicilium italicum, Penicillium digitatum)
Dose1-4 kg/hl
Intervallo di sicurezza (PHI)1 gg
OsservazioniSul raccolto.

Piccoli frutti

AvversitàOidio (Erisiphe necator)
Dose2- 5 kg/ha (333- 1000 g/hL)
Intervallo di sicurezza (PHI)1 gg
OsservazioniPeriodo di applicazione: BBCH 12 - 89 Autorizzato in campo e in sera

Viti Madre

AvversitàOidio della vite (Uncinula necator)
Dose420-2000 g/hl (max 5 Kg/ha)
Intervallo di sicurezza (PHI)1 gg
OsservazioniDalla seconda foglia distesa fino a maturazione grappolo (BBCH 12 - 89)

Prodotti correlati

Disclaimer

Agrofarmaci autorizzati dal Ministero della Salute. Usare i prodotti fitosanitari con precauzione. Prima dell’uso leggere sempre l’etichetta, prestando attenzione alle frasi, ai simboli di pericolo e alle informazioni sul prodotto. Le informazioni qui citate si intendono a titolo indicativo. ASCENZA Italia S.r.l. declina ogni responsabilità per un uso improprio dei prodotti. Per il loro corretto utilizzo si rimanda a quanto riportato in etichetta.

Usiamo cookies per offrirti una migliore esperienza, analizzare il traffico del sito e fornirti solo pubblicità su misura.

Cliccando Accetto consenti l'utilizzo dei cookies in accordo con la nostra Cookie Policy